Donazione

Enter Amount

Presentazione di "Bug and Cootie"
=================================

Scopo dell'iniziativa
---------------------

Si vuole incentivare l'uso dei tasti semiautomatici universalmente noti come
"bugs", nonchè gli altri tasti manuali a movimento orizzontale chiamati
"side swipers" o anche "cooties", in una modalità operativa "rilassata",
cioè ben diversa da quella tipica dei contest e dei pile-ups. In aggiunta,
con questa attività si intende contribuire a un uso responsabile della porzione
di frequenza più alta dei segmenti riservati al CW in modo esclusivo sulla
base del "band plan" della Regione 1.

Partecipanti
------------

Possono partecipare tutti i radioamatori in grado di usare un side swiper
oppure un bug con funzionamento completamente meccanico (è perciò escluso
l'impiego dei cosiddetti "ele-bug").

Formato del QSO
---------------

Si tratta di realizzare un normalissimo QSO, con l'unica condizione che esso
duri almeno 5 minuti. I partecipanti devono usare un bug oppure un side
swiper per l'intera durata del QSO, ma in alternativa al bug o al side swiper
il corrispondente può usare qualsiasi altro strumento di manipolazione, sia
esso un tasto verticale o un paddle di un manipolatore elettronico. Non è
richiesto che il partecipante a questa attività abbia cura di identificare
e prendere nota del metodo di manipolazione del proprio corrispondente.

Tempi
-----

Questa è un'attività a carattere permanente, si può quindi operare nell'arco
delle 24 ore, sette giorni su sette. I log devono essere inviati alla fine
di ogni mese. Al termine di ciascun semestre solare, verrà reso onore ai
partecipanti che si siano distinti per la propria assiduità, ottenendo
punteggi elevati. L'attività comincia il 01-SETT-2016.

Frequenze
---------

I QSO devono essere realizzati nell'ambito della "fettina" di 10 kHz più
alta dei segmenti riservati al CW, dai 10m agli 80m, comprese le bande dei
12m/17m/30m (es. da 7030 a 7040 kHz). Si chiede di aver cura di evitare di
fare QSO sulle frequenze tradizionalmente usate per gli sked "bug and cooties",
ciò al fine di non recare disturbo a eventi periodici ormai consolidati. Per
questa attività si raccomanda di lanciare il CQ sulla frequenza 5 kHz più in
basso del limite superiore di ciascun segmento riservato al CW, per esempio
7035 kHz oppure 14065 kHz. E' strettamente richiesto che le chiamate CQ
su queste frequenze "centrali" siano effettuate con l'uso di un bug o un
side swiper. Altre chiamate, a debita distanza dalle frequenze "centrali",
potranno anche essere effettuate con l'impiego di CQ memorizzati su dispositivi
elettronici; ciò al fine di evitare l'affaticamento dell'operatore.

Punteggi
--------

Per ciascun QSO della durata di almeno 5 minuti si ottiene un punto. Viene
considerato accettabile realizzare una serie di QSO con la medesima stazione
e sulla medesima frequenza.

Log
---

I log vengono presentati su base mensile e devono pervenire entro l'ottavo
giorno del mese successivo. Vengono però considerati accettabili anche log
riferiti a mesi precedenti, particolarmente quelli trasmessi facendo uso del
servizio postale ordinario.

Dichiarazione
-------------

La trasmissione di un log implica che il partecipante certifica, sotto la
propria responsabilità, che tutti i QSO della propria lista sono stati
interamente realizzati facendo uso di un side swiper oppure di un bug
interamente meccanico (cioè non un cosiddetto "ele-bug").

Manager
-------

Lothar Grahle, DL1DXL, August-Bebel-Str. 15, 01468 Moritzburg, Germania
(Email: bugcootie at agcw punto de)

I risultati vengono pubblicati con cadenza mensile su agcw.de, nonchè tramite
la mailing list AGCW, e anche via radio col QTC del lunedì in banda 80m,
alle ore 1800 UT.